Info corso

crediti ECM
3
Periodo
on-line fino al 22/12/2020
Codice ECM
2647-308288
Destinatari

Medico Chirurgo: Malattie Metaboliche e Diabetologia; Medicina Generale (medici di famiglia); Medicina Interna; Endocrinologia

Non sono possibili nuove registrazioni, mentre i corsisti già registrati possono ancora accedere ai contenuti didattici.

Programma del corso

09:00-09:10Benvenuto e obiettivi del corso
G. Citro
L. De Candia

09:10-09:30Come comunicare al Paziente l’inizio della terapia insulinica o il cambio terapia
G. Gravina

09:30-09:35Chat box & key messages

09:35-09:55Dopo terapia con OAD quali sono le opzioni terapeutiche possibili? Cosa dicono le Linee Guida SID / AMD?
G. Citro

09:55-10:00Chat box & key messages

10:00-10:20La terapia insulinica: quanto gli algoritmi di titolazione possono aver contribuito alla migliore gestione del paziente diabetico nell’era COVID-19. Quale supporto dai risultati dello Studio “ITAS”?
M. Loconte

10:20-10:25Chat box & key messages

10:25-10:45Come e quando intensificare da insulina basale alla luce delle nuove evidenze: FRC. Suggerimenti dalle Linee Guida SID / AMD e dal Consensus ADA/ EASD
L. De Candia

10:45-10:50Chat box & key messages

10:50-11:10Come gestire popolazioni speciali di pazienti in trattamento Basal Bolus. Riscontro dagli Studi “SENIOR”, “DELIVER 3” e “BRIGHT OLDER / RENAL”
G. Cazzetta

11:10-11:15Chat box & key messages

11:15-11:20Take home messages e saluti
G. Citro
L. De Candia

Presentazione del corso

Il Diabete Mellito è una patologia cronica ampiamente diffusa in tutto il mondo. Rappresenta la quarta causa di morte e la sua frequenza sta aumentando sistematicamente, assieme all’aumento dell’obesità e della sedentarietà, oltre che in rapporto al progressivo invecchiamento della popolazione.

In Italia, si stima una prevalenza di Diabete diagnosticato di circa il 5,4% e che, se non ben controllato, provoca complicanze come la Retinopatia Diabetica (maggiore causa di cecità fra adulti), la Nefropatia Diabetica (principale causa di insufficienza cronica e dialisi) e Malattie Cardiovascolari (la mortalità da cardiopatia ischemica nelle persone con diabete è circa tre volte superiore a quella della popolazione generale).

Lo scenario di cura del paziente diabetico è in forte evoluzione, per l’introduzione di nuovi trattamenti, per la gestione delle comorbidità e degli eventi avversi. Ciò determina la necessità di aggiornare ed efficientare la gestione del paziente diabetico. in particolare, la qualità dell’assistenza e la gestione integrata sul territorio della malattia diabetica, sono ritenute condizioni fondamentali per un’efficace prevenzione delle complicanze e per il miglioramento della qualità di vita dei pazienti. Il nuovo scenario nel campo della gestione della malattia diabetica offre terapie in grado di incidere su outcomes personalizzati e di regolarizzare i livelli glicemici del paziente. Queste terapie innovative, si combinano, oggi, per portare il soggetto con diabete, a un livello di protezione cardiovascolare e renale elevato. Nonostante la diagnosi precoce della malattia diabetica sia molto importante, si stima che circa il 50% delle Persone con diabete non sia a conoscenza del proprio stato.

Da tali considerazioni emerge una chiara indicazione ad un’assistenza integrata che consenta una piena attuazione delle Linee Guida sul trattamento, garantendo l’efficacia degli interventi, l’aderenza ai protocolli diagnostico-terapeutici e, quindi, il miglioramento delle condizioni di salute, attraverso la prevenzione delle complicanze.

Con la sponsorizzazione non condizionante di

Provider ECM n. 2647
Via Caldara, snc - 89048 Siderno (RC)
tel 0964 342229
email supporto: info@dafne.it
www.dafne.it

Fad.DAFNE è la piattaforma ECM del provider DAFNE Srl su cui sono pubblicati i corsi ECM accreditati per operatori sanitari.

Engineered by